collaborazioni · recensioni

Il sette di cuori. La carta rivolta di Emanuele Marconi

Titolo: Il sette di cuori. La carta rivolta

Autore: Emanuele Marconi

Casa editrice: Ilmiolibro (self publishing)

Pagine: 376

Genere: Thriller, Mistery

Prezzo: € 23,00 cartaceo

Link: qui

TRAMA

Un ragazzo psicopatico che urla frasi rivoluzionarie inneggianti la libertà a Milano Centrale, il cadavere di un giovane ritrovato nei pressi dei binari di una ferrovia toscana, un misterioso treno che viaggia per l’Italia.
L’astuto giornalista Marco Ledogli intuisce che la realtà è diversa da come appare, ma non sa quanto oscure possano essere le trame – economiche, politiche, societarie – di chi agisce nell’ombra.
Un thriller avvincente, un mystery, un gioco letterario che scorre a doppio binario tra passato e futuro, in una riflessione sul tempo, sui grandi cambiamenti, sulla
libertà, sulla manipolazione mediatica, sul confine tra reale e illusorio, in un confronto tra tutto quello che si può cambiare e quello che, invece, deve rimanere immutabile: la verità dei sentimenti.

RECENSIONE

Non so più cosa dire di questo libro. Sono stati quattro giorni di lettura dove l’unica cosa che avevo in mente era Rivoluzione. La scoperta di così tanti eventi storici a me sconosciuti mi ha un po’ emozionata e scoprire insieme a Marco Ledogli – il nostro giornalista appassionato di misteri – le fitte trame che portano giovani a togliersi la vita o ad urlare per le strade di Milano ha riacceso il senso investigativo sopito in me.

Agosto 2027, così lontano eppure così vicino. Nulla è come sembra. Si parte da un arrivederci in stazione e si passa da articoli di giornale dimenticati per indagare su altro a singoli eventi che fanno ragionare molto più di una catastrofe. Un viaggio tra passato e presente – che è il nostro futuro – in un’Italia differente ma alla fine sempre uguale.

Tutti i collegamenti sono stati studiati, i puntini presi ed uniti a formare il grande disegno – possiamo dire che è quello di un treno – e il Jolly, l’intuizione, appare nei momenti giusti.
Un’accurata ricerca tra storia, arte, tecnologia e politica. Una fitta investigazione che porterà a galla progetti nascosti, gruppi di potere, aziende importanti… tutti presi dalle loro ambizioni.

Con uno stile dinamico e fluido, Emanuele Marconi ottiene la completa attenzione del lettore. Ampie descrizioni fanno rivivere i luoghi del romanzo, personaggi dalle mille sfaccettature incrociano le loro strade, il buio cerca sempre di inghiottire la luce ma questa troverà sempre il modo per brillare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...